Senza la tua voce

Oggi non ci siamo sentiti… e mi sento un po' triste.

senza la tua voce
come onda senza fragore
triste è il giorno


colmare il silenzio,
placare la sete d'immenso
che mi pervade,
sanar le crepe
'ché vita m'affrange


suo è il potere
della fragile mia gioia


e l'empir
la distanza
fra la noia e il sole


dov'è il tuo canto,
oggi?

Senza la tua voceultima modifica: 2005-04-13T14:37:29+02:00da gilgamesh1977
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Senza la tua voce

Lascia un commento