Pensieri

28.05.2005

I miei occhi
nei tuoi
guardavano
la luna specchiarsi

dopo le lacrime
sgorgate insieme
e congiunte
sui nostri visi
in un tremito
d'emozioni

eravamo
accanto
io e te

fra le strade
calde e deserte
di un quartiere
di periferia

la tua mente
il tuo cuore
fuggivano distanti

eri con me
ma non esistevi

solo un sogno
quella sera
quella notte
è stata solo
illusione

non fosti
non sei
non sarai
mia

solo brevi e fugaci
le tue apparizioni
a far divampare
la mia anima
in pena

ma l'amore
non ha giustizia

non esistono
amori felici

Pensieriultima modifica: 2005-05-29T00:31:32+02:00da gilgamesh1977
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento